Neanderthal, Denisovani, umani geneticamente vicini e in grado di incrociarsi

Gli umani antichi, i Neanderthal e i Denisovani erano geneticamente più vicini degli orsi polari e degli orsi bruni, e così, come gli orsi, erano in grado di produrre facilmente ibridi sani e fertili secondo uno studio, condotto dalla School of Archaeology dell’Università di Oxford. Lo studio, pubblicato sulla rivista... Continua a leggere

Una sella di circa 1700 anni fa dai monti Altai, Mongolia

Una sella in legno dalla Mongolia magnificamente conservata ha fornito ai ricercatori preziose informazioni sulle persone che vivevano nell'area quasi 1700 anni fa. Si tratta della più antica sella mai ritrovata finora nell'intera regione. Continua a leggere

Attraverso i ghiacci: l’antica rotta commerciale tra età del ferro ed era vichinga

Lendbreen è il primo sito scandinavo a raccontare la storia di viandanti su un passo di montagna tra il 300 e il 1600 d.C. Continua a leggere

Le Bazar de la Charité: storia e fiction

E’ apparsa su Netflix il 26 dicembre 2019 una serie tv di produzione TF1-Netflix il cui infelice titolo italiano è “Destini in fiamme”, ma che in originale ha il nome di un famoso incendio parigino di fine ‘800: Le Bazar de la Charité, appunto. L’episodio drammatico attorno a cui ruota... Continua a leggere

La Legge Salica

Parrà anacronistico a molti, ma sui giornali di oggi si parla ancora di Legge Salica. Continua a leggere

“Mosaici” – romanzo storico (ma non solo) di Helena Mailand

La nostra intervista ad Helena Mailand autrice di un nuovo romanzo storico multitemporale. Continua a leggere

Il ferro norvegese

Gli antichi norvegesi producevano ferro di ottima qualità. Da dove provenivano le conoscenze per produrre questo ferro? Un professore emerito dell'Università norvegese di Scienza e tecnologia potrebbe aver risolto questo enigma. Continua a leggere

Magia e stregoneria islandese

Ha suscitato un discreto scalpore anche in Italia l'apertura ad Hólmavik in Islanda di Strandagaldur, il Museo della Stregoneria. Quello di cui gli articoli sensazionalistici non ci parlano sono le basi storiche che giustificherebbero, o meno, l'esistenza di questo museo, ma per fortuna noi siamo curiosi. Continua a leggere

Rune a sorpresa su oggetti longobardi

Nella mostra "Longobardi a Belmonte", da poco inaugurata al Museo archeologico del Canavese ospitato nei locali dell’ex Manifattura di Cuorgnè (Torino) spicca una fusaiola di 2,8 cm orgogliosamente riportata in primo piano nella stessa locandina della mostra. La sua caratteristica è quella di essere incisa con caratteri runici. Continua a leggere

La tomba del sacerdote dell’imbalsamazione

Stamattina, 24 novembre 2018, il ministro delle antichità Khaled el-Anani e Mostafa Waziry segretario generale del Supremo Consiglio delle Antichità hanno ufficializzato la scoperta di una tomba nella necropoli di al-Assassif, Luxor, originariamente appartenuta a Thaw-Rakht-If , un sacerdote della cappella di mummificazione nel tempio di Mut e a sua moglie. La tomba, risalente... Continua a leggere
Translate »
error: I contenuti sono protetti