“Arti e Mestieri: le mani sapienti”

al Castello Sforzesco di Milano fino al 31 ottobre
dal martedì alla domenica, dalle ore 9.00 alle ore 17.30

11108988_356209701240420_4535259874751909639_n

Un’iniziativa culturale, pedagogica e didattica che si fonda sui principi costitutivi della Fondazione Antonio Carlo Monzino e si pone l’obiettivo di diffondere l’apprendimento della musica, come componente della nostra educazione, e di far scoprire la liuteria, un’eccellenza Italiana e patrimonio della famiglia Monzino dal 1750, mettendo a disposizione delle giovani generazioni ciò che la sapienza e l’ingegno umano hanno saputo creare.
Il progetto è ospitato e sostenuto dal Civico Museo degli Strumenti Musicali del Castello Sforzesco.
In uno spazio di oltre 350 mq a forma di violino quotidianamente maestri e liutai faranno conoscere ai giovani e ai visitatori l’arte della liuteria, attraverso la costruzione, la riparazione ed il restauro di strumenti a corda (arco, pizzico e plettro).
Il laboratorio illustra le fasi costruttive di alcuni strumenti musicali, allo scopo di stimolare le future generazioni e favorire la ripresa del lavoro artigianale anche in ottica occupazionale. Il visitatore apprezzerà il processo di creazione e manutenzione dello strumento nell’atmosfera di un laboratorio artigianale.
Come momento fondamentale per la divulgazione della pratica musicale anche amatoriale, al pomeriggio si terranno performance dal vivo di musicisti affermati e gruppi scolastici con i loro docenti, intervallati da incontri con esperti in materia di musica nell’educazione e nel sociale, del rapporto tra musica e cervello, tra musica e benessere.
Il progetto si svolge quotidianamente al Castello Sforzesco di Milano fino al 31 ottobre, dal martedì alla domenica, dalle ore 9.00 alle ore 17.30.
per informazioni
Fondazione Antonio Carlo Monzino
tel. 02 80 52 173 | mob. 333 7091494
www.fondazioneacmonzino.it | www.lemanisapienti.it
info@lemanisapienti.it

Taggato , , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.