BENEVENTO LONGOBARDA 2014

1904236_591766680912938_976564829_n

BENEVENTO LONGOBARDA 2014

La Contesa di Sant’Eliano
20 – 21 – 22  giugno

Nell’anno del signore 763, il prode Gualtari, per volere del Duca Arechi II, si recò a Bisanzio, dove ricevette dalle mani dell’imperatore dei romani d’oriente le sacre Reliquie del martire Eliano, per poterle custodire a Benevento. Appena giunte in città, le reliquie vennero contese dalle Fare cittadine, per assicurarsi prosperità e benessere.

La tradizione impone che le Reliquie siano messe di nuovo in Palio, come ogni anno, nel solstizio d’estate.

Siete pronti a questa nuova sfida?

 

Quest’anno la “Contesa di Sant’Eliano” vedrà lo svolgersi di diversi momenti attrattivi che renderanno la manifestazione più ricca e variegata, forte della collaborazione e del lavoro sinergico con altre realtà culturali della città e dei “territori extra moenia”.

 VILLAGGIO LONGOBARDO

In piazza Castello verrà allestito un villaggio longobardo con banchi didattici di antichi mestieri, accampamento militare, locanda e uno spazio riservato all’esposizione delle tavole del fumetto che stiamo producendo insieme all’Associazione BN.comiX

CENE DIDATTICHE

All’interno della locanda, in piazza Castello, si svolgeranno delle cene longobarde in collaborazione con il Club Unesco Benevento, per approfondire e conoscere l’alimentazione e le tradizioni culturali del popolo longobardo

CONCERTI

Quest’anno inauguriamo una sezione di musica antica, non strettamente legata al periodo longobardo, ma ugualmente capace di far vivere ai partecipanti una suggestiva atmosfera medievale

 SPETTACOLI

Ci saranno diversi spettacoli, itineranti e non, prodotti dalle compagnie teatrali locali che, senza dubbio, arricchiranno la qualità e la varietà dell’offerta culturale della manifestazione

CORTEI

Quest’anno vari cortei tematici attraverseranno le strade del centro storico e vi prenderanno parte anche gruppi storici longobardi provenienti da altre parti d’Italia

LA CONTESA

La sfida tra le Fare della città rappresenta il fulcro della rievocazione.

La Fara del diacono, vincitrice della  contesa lo scorso anno, non gareggerà, ma a contendersi le reliquie di Sant’Eliano, ci saranno le altre tre Fare: del duca, del conte e della principessa. I palii di quest’anno vedranno protagonisti i balestrieri, gli arcieri, gli armigeri e gli arimanni che si affronteranno in combattimenti spada e scudo e, infine, i cavalieri che gareggeranno nella corsa all’anello.

INIZIATIVE COLLEGATE

“Alla Corte di Arechi” in Piazza Guerrazzi a Benevento, 25 – 26 – 27 Aprile
In collaborazione con  ESN Maleventum (European Student Network)

Definizione Pacchetto Turistico e “ScramaCard” per il 20 – 21 – 22  giugno
In collaborazione con Confindustria Turismo

 

La manifestazione è organizzata SENZA SOLDI PUBBLICI e conta solo sul sostegno dei nostri spettatori. 
Contribuisci anche tu alla realizzazione dell’evento, Sostieni Benevento Longobarda diventando socio.
Per maggiori informazioni info@beneventolongobarda.it oppure 3299734989.

 

IL PROGETTO

“La storia non si ripete… si rivive”. Questa frase racchiude tutto il senso del progetto Benevento Longobarda, un ciclo di rievocazioni che ha l’obiettivo di far rivivere la storia e l’atmosfera altomedievale della piccola città campana.

L’idea è nata nel 2011, pochi mesi dopo l’ingresso del complesso monumentale di S. Sofia nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’Unesco all’interno del sito seriale “I Longobardi in Italia. I luoghi di culto e di potere (568-774 d.C.)”. Questo importante riconoscimento ci ha spinti a realizzare nel 2012 e nel 2013 un evento culturale che potesse valorizzare il gioiello architettonico e, al tempo stesso, mettere in risalto il contesto storico in cui venne costruito. La nostra scelta non poteva che concentrarsi sul suo fondatore Arechi II, ultimo duca e primo principe di Benevento, che dominò il vasto ducato meridionale per trent’anni rendendolo un fervente centro culturale ed economico dell’Europa altomedievale.

“Benevento Longobarda” è un’associazione culturale no profit che nasce nel 2011 dall’iniziativa di un gruppo di giovani appassionati di storia, determinati a mettere in risalto il patrimonio storico, materiale e immateriale della propria antichissima città. Per la realizzazione della prima edizione della manifestazione l’associazione ha collaborato con scuole, piccole aziende locali, enti ed altre associazioni e, in particolare, è riuscita ad ottenere la partecipazione  numerosa, volontaria e divertita di beneventani, giovani e meno giovani, molti senza esperienze attoriali, che si sono messi in gioco diventando figuranti/rievocatori per alcuni giorni e dimostrando di aver colto appieno lo spirito della manifestazione che vuole essere, innanzitutto, la festa della città.

Associazione Culturale Benevento Longobarda

Taggato , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.