Calzatura romana trovata al Vallo di Adriano somiglia alla scarpa da calcio di David Beckham

E’ proprio quel genere di notizie che fa utilizzare le emoticon di sorpresa sui social. Eppure lo diciamo spesso che noi moderni non abbiamo poi inventato niente di nuovo.

La calzatura da bambino rinvenuta al Forte di Vindolanda, sito archeologico in continuo scavo presso il Vallo di Adriano, in Northumberland è veramente ben conservata. Gli archeologi sono rimasti di stucco quando hanno scoperto una scarpa di 2000 anni fa, che somiglia molto a un modello di  scarpa da calcio Adidas Predator notoriamente indossato da David Beckham.

Scarpa romana che assomiglia ad una Adidas Predator, scarpa da calcio usata da Beckam (Foto: PAUL KINGSTON / PNN)

Scarpa romana che assomiglia ad una Adidas Predator, scarpa da calcio usata da Beckam (Foto: PAUL KINGSTON / PNN)

Sonya Galloway, portavoce di Vindolanda, ha detto: “Abbiamo messo una foto su Twitter e il padre di uno degli amici di mio figlio ha notato la somiglianza. Abbiamo avuto un sacco di commenti sui social media a riguardo. La calzatura è della misura adatta a un ragazzino di otto o dieci anni. E’ una scarpa di buona qualità,indossata da un bambino di famiglia ricca.”

Questa è una delle 420 calzature ritrovate nel fossato, che costituiva una discarica romana. Gli archeologi hanno datato la scarpa a circa il 212 d.C. E’ costituita da un unico pezzo di pelle con ampi spazi dove collocare i lacci per legare il cuoio. Sonya ha aggiunto: “Con le nostre scoperte al forte possiamo cominciare a mettere insieme un vero e proprio quadro di come vivesse il popolo romano qui. Pensiamo di avere una scarpa per ogni persona che ha vissuto al forte, e si differenziano tra loro in termini di qualità, che indica le disparità di ricchezza.”

Una scarpa romana in cuoio ben conservato che assomiglia a una moderna scarpa da calcio

Una scarpa romana in cuoio ben conservato che assomiglia a una moderna scarpa da calcio Predator giorno prodotta da Adidas (Foto: PAUL KINGSTON / PNN)

Vindolanda ha un team di tre archeologi a cui si aggiungono circa 500 volontari ogni anno. E ‘stato un forte romano situato appena a sud del Vallo di Adriano e controllava il Stanegate, la strada romana dal fiume Tyne a Solway Firth. Fu occupato dai romani dal 70 a.C .fino al crollo dell’impero.

Il forte è noto per le sue tavolette di legno, tra i più importanti ritrovamenti di corrispondenza militari e privati di qualunque altro luogo dell’Impero Romano.

dal Telegraph

Taggato , , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Una risposta a Calzatura romana trovata al Vallo di Adriano somiglia alla scarpa da calcio di David Beckham

  1. Pingback:Le 10 (o più) scoperte archeologiche più interessanti del 2016 | |