Conferenza – Nicola e Giovanni Pisano

10154954_274965902665559_36748300_nSala dei Notari di Palazzo dei Priori (Perugia) – Mercoledì 9 aprile 2014, ore 16,30

Incontro sul rapporto stilistico tra i due scultori Nicola e Giovanni Pisano, padre e figlio, che sarà analizzato con un ricco repertorio di immagini che illustreranno il dialogo dei Pisano con l’ Antico, anche in funzione di una innovazione iconografica nel lessico dell’Arte del Duecento di sono esempio le sculture della Fontana Maggiore.

Conferenza tenuta dal prof. Max Seidel.

Max Seidel, già direttore del Kunsthistorisches Institut in Florenz e professore nelle Università di Gottinga e di Heidelberg è oggi il più eminente studioso dei due artisti. Storico dell’arte di fama internazionale, Max Seidel ha dedicato una vita intera allo studio dell’arte italiana tra Gotico e Rinascimento. All’interno di questo sterminato campo di ricerca occupano uno spazio prioritario i suoi interventi sulla scultura pisana del Due e Trecento, in particolare su Nicola e Giovanni Pisano. Il grande libro in due volumi che ha dedicato ai rapporti tra padre e figlio si connota come una vera e propria summa delle complesse problematiche che investono uno degli snodi più importanti di tutta quanta l’arte occidentale. Rigore filologico, sterminata erudizione storica, ampiezza di orizzonte problematico convergono in esso a tracciare un quadro, originalissimo e insieme largamente convincente, che rimarrà esemplare per gli sviluppi futuri della disciplina e più in generale per l’apprezzamento degli artisti presi in esame.

 

Taggato , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.