Conferenza – Spell: un relitto linguistico germanico. Dalle mitologie nordiche della “nave dei folli” al Carnevale di Persiceto

San Giovanni in Persiceto

sabato 20 febbraio, ore 17, Teatro comunale “Politeama”:

Francesco Benozzo (UNIBO),
Spell: un relitto linguistico germanico. Dalle mitologie nordiche della “nave dei folli” al Carnevale di Persiceto

La conferenza è organizzata dall’Associazione Carnevale Persiceto nell’ambito del Carnevale (14-21 febbraio 2016): un vero e proprio “scherzo di carnevale” è stato scoprire che Persiceto, noto per essere l’unico paese a vantare il carnevale con lo “Spillo”, e già sede di una delle fortezze bizantine in difesa dell’Esarcato, conserva da tempo immemore nel dialetto locale un termine d’antica origine germanica, rarissima e preziosa fonte storica dell’insediamento longobardo.

Come tutte le più grandi e famose manifestazioni carnevalesche, anche nel Carnevale Persicetano ci sono sfilate di carri allegorici, gruppi mascherati e costumi coloratissimi. Ma la caratteristica che distingue questa  manifestazione carnevalesca dalle altre è l’esecuzione dello Spillo, o meglio “al Spéll”, termine dialettale che, nel contesto del Carnevale Persicetano, va ad indicare gli effetti speciali mediante i quali il carro subisce una metamorfosi, una vera e propria trasformazione, che dischiude e rende manifesto il suo significato allegorico nascosto.

Taggato , , , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.