Mostre – Croce di Desiderio

croce desiderioDomenica 9 marzo alle ore 15.30, presso la White Room del museo di Santa Giulia, verrà presentata “L’Opera del mese”: 12 capolavori per 12 mesi.
Il capolavoro scelto per questo mese è la famosa Croce di Desiderio, una dei simboli del Museo di Santa Giulia.

La croce di Desiderio è una grande croce che veniva portata a mano o su carri durante le processioni. La croce fu donata, secondo la tradizione, al monastero di San Salvatore e Santa Giulia dal re longobardo Desiderio, che insieme alla moglie Ansa lo aveva fondato tra il 753 e il 760.
Si tratta di una delle più grandi croci gemmate giunte fino a noi, ricoperta da ben duecentoundici gemme incastonate sui quattro bracci e, caso unico tra le croci note, presenta il maggior numero di gemme antiche reimpiegate.

L’opera sarà introdotta dalla dott.ssa Francesca Morandini, responsabile delle collezioni e aree archeologiche dei Musei Civici di Arte e Storia di Brescia.
In occasione di ogni presentazione, al pubblico partecipante verrà offerto, al termine della presentazione, l’ingresso gratuito al museo per osservare direttamente l’opera.

“L’Opera del mese”: 12 capolavori per 12 mesi è un progetto per la valorizzazione del patrimonio museale bresciano ideato dagli Assessorati alla Cultura, ai Musei e al Turismo del Comune di Brescia, svolto in collaborazione con la Fondazione Brescia Musei e l’Accademia di Belle Arti di Brescia Santa Giulia.

PER INFO
www.turismobrescia.it – www.bresciamusei.com
santa@bresciamusei.com
tel. 030.2977834
infopoint@comune.brescia.it
tel. 030.2400357

Taggato , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.