Eventi – Monteriggioni di Torri si Corona 2017

Monteriggioni di Torri si Corona – “Misteri, Paure, Magie al tempo di Dante”
24-25 giugno; 6-7-8-9 Luglio; 14-15-16 Luglio.

LA DISFIDA DELLA VALDELSA 24-25 giugno
Torneo cavalleresco in armatura fra Monteriggioni e Poggibonsi. Ricostruzione storica della battaglia di Colle.
Mercato, artigiani, accampamenti militari, caccia con il falcone e antichi sapori della cucina medievale
____________________________________
PROGRAMMA

24 Giugno

Ore 11 – 16: Apertura, allenamento cavalieri e dimostrazioni, vita da campo militare, mestieri artigiani, esercitazioni armati.
Ore 12: Spettacolo di Falconeria
Ore 13: Pranzo presso gli stand gastronomici
Ore 14: Presentazione animata del libro sulla battaglia di Campaldino a cura di Roberto Marchionni
Ore 17: sfilata dal Castello di Monteriggioni al campo storico
Ore 18: Spettacolo di Falconeria
Ore 18.30: Disfida della Valdelsa (Torneo Cavalleresco in armatura)
Ore 19.30: Battaglia di Colle Valdelsa
Ore 20.30: Musica con gli Errabundi e cena.

25 Giugno

Ore 11 – 16: Apertura, allenamento cavalieri e dimostrazioni, vita da campo militare, mestieri artigiani, esercitazioni armati.
Ore 12: Spettacolo di Falconeria
Ore 13: Pranzo presso gli stand gastronomici
Ore 17: sfilata dal Castello di Monteriggioni al campo storico
Ore 17.30: Spettacolo di Falconeria
Ore 18: Battaglia di Colle Valdelsa
Ore 19: Gran galà equestre del Castello di Monteriggioni
Ore 20.30: Musica con gli Errabundi e cena.

Gli stand gastronomici saranno aperti per l’intera durata dei due giorni
Il campo militare e il campo dei cavalieri saranno visitabili per l’intera giornata, tranne nei momenti in cui cavalieri e armati si esibiranno. Saranno attivi in dimostrazioni, mestieri artigiani, esercitazioni di combattimento e didattica).

_____________________________________

Il 6 luglio nella piazza principale del castello si terrà l’apertura della festa vera e propria, con una grande cena caratterizzata da un menù del XIV secolo, allietata da musici, cantori, giullari e artisti; si sfideranno nelle cucine le associazioni del territorio in una gara di alta scuola culinaria.

Nei giorni 7-8-9 Luglio e 14-15-16 Luglio inizierà la grande kermesse “Monteriggioni di Torri si Corona”, quest’anno dedicata al tema “Misteri, Paure, Magie al tempo di Dante”.
Parteciperanno artigiani di grande livello, artisti e musici provenienti da tutta Europa, rievocatori di prim’ordine che faranno passare al pubblico presente ore spensierate e di puro divertimento; ambientazioni, rievocazioni e il carattere degli spettacoli saranno calibrati sul tema indicato.

In questa edizione, per quanto riguarda la musica europea, saranno ospiti i Bohemian Bards, un gruppo di alto livello che si ispira a melodie di XIII e XV secolo, suonando riproduzioni di strumenti storici e cantando in lingua ceca, latino e antico galiziano.

Tra gli artisti presenti, oculatamente scelti per le loro capacità di coinvolgimento del pubblico e di meravigliarlo, si esibirà il grande illusionista Mattia Favaro. Ma si sottolinea soprattutto la scelta di coinvolgere il maggior numero possibile di artisti provenienti dalle regioni italiane centrali recentemente colpite dal sisma; protagonisti peraltro di grande qualità che porteranno in sovrappiù la gran voglia di mostrare la loro arte e che la vita continua.

Largo spazio e attenzione sarà riservata anche al pubblico dei bambini e dei più giovani con postazioni itineranti e una piazza a loro dedicate; non mancheranno giochi per tutti e luoghi di ristoro. I bambini e le famiglie sono infatti ospiti privilegiati al castello.
Insomma ci sarà un alto livello di intrattenimento e di ricostruzione come è ormai prassi da alcuni anni con la direzione artistica di @Eraldo Ammannati e quella scientifica di @Marco Valenti, i quali non faranno mancare tante sorprese a chi deciderà di spendere il proprio tempo in spensieratezza e in fuga dal quotidiano all’interno delle imponenti mura di Monteriggioni; mura peraltro ben custodite, sia alla porta sia sui camminamenti da una nutrita schiera di armati.

Si vivranno giornate ispirate a quella cultura medievale che ha fortemente subito il fascino di tutto ciò che riguardava il meraviglioso e lo stupefacente, con confini molto sottili tra naturale e soprannaturale. L’uomo e la natura erano la prima manifestazione di Dio, ma il “meraviglioso” poteva facilmente essere opera diabolica, prodotta da Satana per ingannare l’uomo. Miracoli o stregonerie erano dunque difficili da distinguere. Di conseguenza il termine “magia” aveva due valenze diametralmente opposte: opera di satana e opera concessa da Dio.
La festa, dunque, si muoverà su questi scenari che vedranno anche il castello allestito e illuminato di conseguenza, percorso da peccatori, predicatori, pellegrini, streghe e maghi, artigiani, giullari e musicanti, con sorprese che non mancheranno in uno scenario unico al mondo: Monteriggioni.

__________________________________________

>>> PER INFO E COSTO DEL BIGLIETTO VISITATE IL SITO INTERNET www.monteriggionimedievale.com <<<
INFO:
tel/fax +39 0577 304834
mobile +39 339 3858533
mail info@monteriggioniturismo.it

La Disfida della Val d’Elsa su Facebook

Monteriggioni di Torri si Corona su Facebook

Taggato , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento