Eventi – Stranieri, barbari, migranti: il racconto della Storia per comprendere il presente

Stranieri, barbari, migranti: il racconto della Storia per comprendere il presente
Ciclo di ciclo conferenze aprile-novembre 2016
ore 17-18,30 Sale Monumentali Biblioteca Nazionale Marciana

Inizia ad aprile, per dipanarsi lungo tutto il 2016, un ciclo di incontri dedicato al confronto con l’Altro nella Storia, un tema cruciale per il nostro presente a cui la Storia può offrire spunti di riflessioni ed esperienze da cui trarre insegnamento. Le conversazioni degli studiosi ci condurranno a esplorare la percezione dello straniero, a conoscere le vicende reali di convivenza e di contrasto, a ricercare le basi comuni e le divergenze delle diverse culture, affrontando i momenti di incontro nelle storie quotidiane, tra volontà di accoglienza e sentimenti di paura e di rifiuto.

Il ciclo, che focalizza particolari momenti della storia italiana e veneta, si apre sullo scenario dell’Alto Medioevo per concludersi a maggio varcando la prima età moderna e riprenderà a settembre per affrontare alcune storie della modernità e dell’età contemporanea.

Incontri nella primavera:

  • 13 aprile Claudio Azzara (Università Università degli Studi di Salerno): Barbari
  • 4 maggio Ermanno Orlando (Università di Verona): Migranti, minoranze e matrimoni a Venezia nel Basso Medioevo
  • 11 maggio Lucia Nadin (Venezia): Stranieri di casa: gli Albanesi a Venezia (XV-XVI)
  • 18 maggio Reinhold Mueller (Università Ca’ Foscari Venezia): Immigrazione, cittadinanza e identità: essere foresto a Venezia nel tardo medioevo

Il ciclo è ideato da Tiziana Plebani Dipartimento Storia e Didattica
Biblioteca Nazionale Marciana

Taggato , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.