Festival slavo e vichingo di Wolin 2015

Quest’anno dal 31 luglio al 2 AGOSTO – XXI Festival di slavi e vichinghi

wolinEsiste un festival di 3 giorni che si svolge tra la fine di Luglio e l’inizio di Agosto  fin dal 1994 sulla grande isola di Wolin, in Polonia, sul Mar Baltico: è il festival delle popolazioni Slave e Vichinghe.
Si tratta di un intero villaggio ricostruito in base alle caratteristiche costruttive del IX-XI secolo in cui si può passeggiare tra artigiani e mercanti in perfetto assetto medievale, assistendo a scene di battaglia e di assedio, acquistare cibo cucinato davanti ai vostri occhi con le ricette e gli attrezzi da cucina di un millennio fa. Potreste sedervi su antiche seggiole o sdraiarvi su letti prodotti mediante archeologia sperimentale. Potreste imparare a danzare come danzavano dieci secoli fa, vedere bimbi giocare con giocattoli antichi e musicisti suonare antichi strumenti. Il tutto è ben diverso dal visitare un museo, la sensazione è di piombare letteralmente indietro nel tempo, respirare un clima e vivere sensazioni assolutamente reali. Ci sembra una buona meta per vivere la storia 🙂

La città di Wolin, situata sulla via commerciale, per secoli attirava commercianti e viaggiatori. Alla fine del X secolo lì fu fondata la semi-leggendaria fortezza vichinga di Jomsborg, dal re danese Aroldo I di Danimarca. Lo Skansen degli Slavi e dei Vichinghi a Wolin è un museo all’aperto situato sulla Recławski Ostrów, una piccola isola vicino alla costa baltica. Il museo permette di visitare le ricostruzioni delle case di abitazione e le botteghe artigiane dell’Alto Medioevo e di capire come era la vita quotidiana nel passato tra le rappresentazioni di living history.

Il Festival degli Slavi e dei Vichinghi si svolge nello Skansen di Wolin ogni anno, il primo weekend di agosto, e invita i visitatori a viaggiare nel Medioevo e scoprire la vita e la cultura dei primi popoli degli Stati baltici, come vichinghi, slavi, balti, magiari e russi. L’idea del festival si rifà ai testi della leggendaria Saga dei vichinghi di Jomsborg, scritta nel XIII secolo, che descrive una confraternita di guerrieri vichinghi, che nel X secolo vivevano nella fortezza di Jomsborg. Il Festival riunisce oltre 1500 rievocatori provenienti da oltre 20 paesi, che allestiscono gli accampamenti storici per dimostrare la vita quotidiana e le tradizioni dei popoli antichi. Si possono sperimentare dimostrazioni e laboratori sui mestieri dell’alto medioevo, antica cucina, replica di una nave vichinga, battaglie sulla terra e in mare, spettacoli di musica e rievocazione di alcune vicende storiche, miti e rituali antichi.

Il Programma

Si prega di contattare gli Organizzatori per conferma e ulteriori dettagli.

Informazioni e Contatti

Stowarzyszenie Centrum Słowian i Wikingów Wolin – Jomsborg – Vineta

Address: Skansen Słowian i Wikingów, Wyspa Ostrów Recławski, Recław 37, Wolin, Kamień County, West Pomeranian Voivodeship

Tel.: +48693391543 (Wojciech Celiński)

E-mail: stowarzyszenie@jomsborg-vineta.com

Web: http://www.jomsborg-vineta.com

Sito ufficiale del Festival (per chi conosce il polacco) Pagina Facebook (in inglese)

Taggato , , , , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.