Giornata di studi multidisciplinari di archeometallurgia

archeometallurgia

archeometallurgia

L’Università Sapienza di Roma in collaborazione con ISMA (Istituto di Studi sul Mediterraneo Antico), ISMN (Istituto per lo Studio dei Materiali Nanostrutturati) e l’IIA (Istituto sull’Inquinamento Atmosferico), l’Universiade de Evora, Université Moulay Ismail di Meknès organizzano una giornata di studi multidisciplinari di Archeometallurgia nel Mediterraneo Occidentale per il prossimo 16 dicembre presso il Museo di Chimica, Piazzale Aldo Moro, 5 Roma.
Durante la giornata interverranno specialisti di diversi settori disciplinari (archeologia, geologia, cartografia, paleobotanica, archeometria) per dar via ad un meeting pot su una disciplina che è in grado di fornire informazioni importanti intorno alle strategie di sviluppo di una civiltà antica. In particolare ciò si rivela fondamentale per tutte quelle culture di cui si hanno poche – o non si hanno affatto – testimonianze scritte: la cultura materiale è formata dal repertorio di studi etero-disciplinari dal quale va saputo recuperare il massimo dell’infomraioni estraibili, e quelleatecnologica è una chiave di lettura preziosa.
La giornata è organizzata per promuovere e dare visibilità ad un nuovo progetto di ricerca, nonché fornire una nuova occasione di collaborazione e di interdisciplinarietà agli occhi di studiosi di estrazioni diverse.

Gli argomenti trattati durante la giornata potranno essere sviluppati in eventuali proposte di collaborazione e tesi nei diversi settori disciplinari.

Taggato , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.