« Merovingi: la dinastia sacra dei “re fannulloni” – dalle origini a Childerico

Il battesimo di Clodoveo I ad opera di Remigio vescovo di Reims. Placca in avorio del IX secolo, Musée de Picardie ad Amiens. Secondo la tradizione, Clodoveo fu battezzato da Remigio nella cattedrale di Reims il 25 dicembre del 496. Tuttavia alcuni credono che sia più probabile una data posteriore, il 498/9.

Il battesimo di Clodoveo I ad opera di Remigio vescovo di Reims. Placca in avorio del IX secolo, Musée de Picardie ad Amiens. Secondo la tradizione, Clodoveo fu battezzato da Remigio nella cattedrale di Reims il 25 dicembre del 496. Tuttavia alcuni credono che sia più probabile una data posteriore, il 498/9.

Il battesimo di Clodoveo I ad opera di Remigio vescovo di Reims. Placca in avorio del IX secolo, Musée de Picardie ad Amiens. Secondo la tradizione, Clodoveo fu battezzato da Remigio nella cattedrale di Reims il 25 dicembre del 496. Tuttavia alcuni credono che sia più probabile una data posteriore, il 498/9.

Il battesimo di Clodoveo I ad opera di Remigio vescovo di Reims. Placca in avorio del IX secolo, Musée de Picardie ad Amiens. Secondo la tradizione, Clodoveo fu battezzato da Remigio nella cattedrale di Reims il 25 dicembre del 496. Tuttavia alcuni credono che sia più probabile una data posteriore, il 498/9.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.