Musei – Inaugurazione Museo Archeologico della Valle del Ceno

 

copertina-e139903815766311 Maggio 2014 Inaugurazione Museo Archeologico della Valle del Ceno

 

Un’altra perla si aggiunge al Castello di Bardi: l’11 Maggio alle ore 17.00 sarà, infatti, inaugurato il Museo Archeologico della Valle del Ceno, allestito e curato da Angelo Ghiretti.

Il Museo si concentra sulle testimonianze principali dell’era preistorica presenti nel territorio: lo sfruttamento del diaspro del Monte Lama e l’indagine sul sito arroccato del Groppo Predellara a Varsi. Sono temi di grande importanza per l’Appennino Parmense e Piacentino perchè grazie alle risorse naturali che il territorio ha offerto si sono insediate, in diverse fasi del tempo passato, comunità umane con sviluppo economico e insediativo di notevole riguardo.

La nuova sezione espositiva del Castello è frutto della collaborazione tra Comune di Bardi, Provincia di Parma, Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia-Romagna e Centro Studi della Valle del Ceno “Card. A. Samorè”, con il sostegno di Fondazione Cariparma.

Per maggiori informazioni sull’esposizione potete consultare questa pagina curata dalla Soprintendenza dei Beni Archeologici della regione.

Logo della Sprintendenza per i Beni Archeologici dell'Emilia Romagna
Stemma del Comune di Bardi
Logo del Centro Studi dell'Alta Val Ceno

logo-fondazione-cariparma

A cura di:
Angelo Ghiretti
Fabio Negrino
Coordinamento scientifico:
Maria Bernabò Brea
Soprintendenza Archeologica dell’Emilia Romagna
Carlo Tozzi
Università di Pisa – Dipartimento di archeologia

Taggato , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento