Pieve di Santo Stefano

Inauguriamo una nuova collaborazione con la splendida pagina Facebook Pievi Romaniche della Toscana e oltre che ci invia questo articolo

Pieve di Santo Stefano a Pieve di Controne Bagni di Lucca LU

La chiesa, attestata fin dal IX secolo, con il titolo di S. Stefano, risulta aver ottenuto il titolo di pieve dal secolo successivo, staccandosi dalla Pieve di S. Giulia cui era prima soggetta: infatti nel 913 è questa a risultare afferente alla chiesa di S. Stefano che, divenendo pieve, aveva assunto anche l’intitolazione a S. Giovanni Battista, destinata a prevalere già nel XIII secolo. Per quasi due secoli tutta la Controneria, ampio territorio costituente circoscrizione amministrativa già in epoca longobarda, ebbe il suo centro in questa pieve, nel cui territorio si radicò il possesso degli eredi del visconte Fraolmo, capostipite dei Nobili di Corvara. A quel tempo risale probabilmente il castello che sovrastava la pieve.

Nel XIV secolo fu sottoposta ad una trasformazione, che comportò anche l’inversione dell’orientamento, causato da uno smottamento del terreno che aveva ostruito l’accesso alla facciata. Per questa ragione l’abside medievale fu abbattuta e riutilizzata come facciata, mentre una nuova abside venne appoggiata alla facciata originale di cui oggi resta la parte superiore ad archeggiature cieche sovrapposte ornate da una decorazione a losanghe che fanno supporre una datazione collocabile attorno all’XI secolo.
Coord: N 44.021510,E 10.618855

Riportiamo con molto piacere anche il link alla

 Mappa delle Pievi Romaniche in Italia 

in fase di costruzione ma già ricchissima!

Taggato , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento