Scoperto palazzo miceneo vicino a Sparta

Nuovo palazzo miceneo nella piana di Sparta è stato scoperto sulla collina di Ag. Vassiliou, nei pressi del villaggio Xirokampi Laconia. In un’area di 35 acri, almeno, sono stati trovati i resti sepolti di una costruzione di epoca micenea. Lo scavo nella si caratterizza come uno dei più importanti scavi sistematici per la Protostoria greca.

Immagini dello scavo (Foto: Gesafidis Xenikakis/AFP/Getty Images)

Immagini dello scavo (Foto: Gesafidis Xenikakis/AFP/Getty Images)

Il periodo della costruzione va dal Medio Elladico al tardo periodo Elladico-Miceneo, ovvero tra il XVII e il XVI secolo a.C.  Secondo le prove raccolte finora il palazzo andò distrutto, probabilmente a causa di un incendio, tra la fine del XV e l’inizio del XIV a.C. Dopo questo disastro fu ricostruito ancora più ampio.
Gli edifici si sviluppano attorno ad un ampio cortile i cui lati sud e ovest presentano una galleria coperta. Fino ad ora sono state contate 10 stanze.
Nel sito, gli archeologi hanno trovato oggetti di culto, statuette d’argilla, una coppa ornata con una testa di toro, spade, frammenti di affreschi e molti piccoli oggetti di valore.

Rython a testa di toro ((Foto: Gesafidis Xenikakis/AFP/Getty Images)

Rython a testa di toro ((Foto: Gesafidis Xenikakis/AFP/Getty Images)

Ma il ritrovamento più rilevante del palazzo sono le tavolette d’argilla rinvenute nel sito. Dal 2009, gli scavi nella zona hanno portato alla luce le iscrizioni su tavolette che descrivono in dettaglio le cerimonie religiose e nomi di persone e di luoghi nella scrittura Lineare B, la scrittura più antica scoperta in Europa. Apparve a Creta intorno al 1375 a.C. e fu decifrata solo a metà del XX secolo.

Sigillo con nautilus (Foto: Gesafidis Xenikakis/AFP/Getty Images)

Sigillo con nautilus (Foto: Gesafidis Xenikakis/AFP/Getty Images)

La nuova scoperta consentirà ulteriori studi sulla “organizzazione politica, economica e sociale della regione”, e fornirà “nuove informazioni sulle credenze e i sistemi linguistici del popolo micenei”, ha detto il ministero in un comunicato.
Secondo il ministero della cultura “più di 150 gli scavi archeologici effettuati in Grecia finora quest’anno “, dimostrando l’importanza della ricchezza archeologica e il patrimonio culturale del paese”.

Articolo originale

Taggato , , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

2 risposte a Scoperto palazzo miceneo vicino a Sparta