« Storia della vite e del vino dalla Preistoria a Roma

Brocche Seconda metà III millennio a.C. Tbilisi, Georgian National Museum Inv. 10-994:1633, 134-975:169 Questi due contenitori confermano lo sviluppo di una viticoltura stabile nella parte orientale della Georgia: in quest’area sono state rinvenute tracce significative di un antichissimo consumo del vino.

Brocche Seconda metà III millennio a.C. Tbilisi, Georgian National Museum Inv. 10-994:1633, 134-975:169 Questi due contenitori confermano lo sviluppo di una viticoltura stabile nella parte orientale della Georgia: in quest'area sono state rinvenute tracce significative di un antichissimo consumo del vino.

Brocche
Seconda metà III millennio a.C.
Tbilisi, Georgian National Museum
Inv. 10-994:1633, 134-975:169

Questi due contenitori confermano lo sviluppo di una viticoltura stabile nella parte orientale della Georgia: in quest’area sono state rinvenute tracce significative di un antichissimo consumo del vino.

Brocche
Seconda metà III millennio a.C.
Tbilisi, Georgian National Museum
Inv. 10-994:1633, 134-975:169

Questi due contenitori confermano lo sviluppo di una viticoltura stabile nella parte orientale della Georgia: in quest’area sono state rinvenute tracce significative di un antichissimo consumo del vino.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.