Incantesimi d’amore e morte nella Serbia del IV secolo

Gli amuleti in piombo e i foglietti in metallo prezioso in essi contenuti, dal sito di Viminacium, circa 100 km a est di Belgrado. 8 agosto 2016. (Foto:. REUTERS/Djordje Kojadinovic)

Gli archeologi stanno cercando di decifrare alcune formule magiche incise su piccole lamine in oro e argento che hanno trovato al fianco di scheletri umani sepolti quasi 2.000 anni fa. L’archeologo responsabile dello scavo Miomir Korac ha riferito a Reuters che l’alfabeto utilizzato per le formule magiche è greco, ma il linguaggio … Continua