La sepoltura di una donna siberiana di 4500 anni fa legata ai nativi americani

Il bruciatore di incenso trovato nella tomba contiene volti a forma di sole, che corrispondono a precedenti ritrovamenti di antica arte rupestre in Siberia. (Foto: IIMK RAS)

I suoi tesori comprendono un bruciatore di incenso decorato con simboli solari, 1.500 perline che un tempo adornavano il suo costume e 100 ciondoli realizzati con denti di animali. Il ritrovamento intrigante dei resti di un “nobildonna” dall’antica cultura Okunev è stata fatta nella Repubblica di Khakassia. Il popolo Okunev è visto come … Continua

Sonagli in osso: giocattoli o amuleti contro gli spiriti maligni?

alcune delle figurine intagliate ritrovate sul petto del bambino (Fotooriginali: Yury Esin, composizione La Storia Viva)

Nel bacino di Minusinsk sulla riva nord-ovest del Lago di Itkul nella Siberia meridionale, è stata ritrovata la sepoltura di un bambino di circa un anno, dal sesso non determinato, sepolto in quella che sembra una culla in legno di betulla e risalente a circa 4500 anni fa. La tomba si trovava all’interno … Continua