‘Cammello da guerra’ Ottomano trovato intatto in una cantina austriaca

I resti originariamente ritenuti apartenenti a un cavallo o una mucca.

Uno scheletro completo di cammello rinvenuto in una cantina austriaca risalente al XVII secolo mostra chiari segni indicatori che si trattasse di un prezioso animale da sella dell’esercito ottomano. E ‘stato probabilmente abbandonato o barattato nella città di Tulln in seguito all’assedio ottomano della vicina Vienna nel 1683. Le analisi del DNA dimostrano che l’animale … Continua