Caserma di cavalleria romana di inizio II secolo presso il Vallo di Adriano restituisce i suoi tesori

La volontaria Sarah Baker con una delle duerare spade da cavalleria. (Foto: Sonya Galloway)

Una caserma di cavalleria romana è stata scoperta vicino al Vallo di Adriano, completa di straordinari beni militari e personali lasciati da soldati e dalle loro famiglie quasi 2.000 anni fa. Un tesoro di migliaia di manufatti risalenti al II secolo è stato scavato negli ultimi quindici giorni. La scoperta è … Continua

Benvenuti a Carnuntum

La ricostruzione del percorso dalle mura all'anfiteatro di Carnutum

Nel 2011, gli archeologi hanno scoperto le rovine di una scuola gladiatoria romana risalente al II secolo, alla periferia della capitale austriaca, Vienna: un ritrovamento che è stato descritto come “uno su un milione”. Nella speranza di comprendere ulteriormente la scuola dei gladiatori e Carnuntum, l’antica città cui apparteneva, i … Continua

Monete romane nell’isola di Okinawa

Una delle monete rinvenute nel Katsuren Castle sull'isola di Okinawa (Immagine dal video di independent.co.uk)

Gli archeologi sono rimasti sconcertati dalla “strana” scoperta di antiche monete romane sepolte tra le rovine di un castello in Giappone. Le quattro monete di rame sono state recuperate dal terreno sotto il Castello Katsuren a Okinawa, e sono state originariamente considerate una bufala prima che la loro vera origine fosse rivelata. Le effigi sulle monete sono difficili … Continua

Un soldato egiziano in Pannonia: lettera del III secolo

La lettera ritrovata in Egitto, III sec. d.C. Immagine gentilmente concessa dalla University of California, Berkley's Bancroft Library.

Nel 2012, Grant Adamson, dottorando alla Rice University, è stato in grado di decifrare una lettera risalente al III secolo d.C., scritta da un soldato egiziano di nome Aurelio Polione che serviva nella legione romana come volontario. E’ piuttosto notevole il tono del messaggio, sorprendentemente sentimentale, come si può leggere nelle lettere ai familiari … Continua

Mostra – Nutrire l’Impero, alle origini della dieta mediterranea

Una mostra all’Ara Pacis racconta come viaggiavano e venivano distribuiti olio, vino e grano nell’antica Roma Pane di Pompei. Fichi secchi. Mandorle di Ercolano. Piselli decorticati. Sono solo alcuni dei reperti esposti nella mostra ‘Nutrire l’Impero, Storie di alimentazione da Roma e Pompei’, inaugurata il 2 luglio all’Ara Pacis di Roma e … Continua

La “bella addormentata” di Aksum

Balsamario da una delle tombe scavate ad AKsum(Photo: Benjamin Morse)

Ci piacciono molto le scoperte che smentiscono le nostre idee sul passato. Questa modifica la storia delle relazioni tra Impero Romano e l’est africano, per la precisione con il Regno di Aksum. Durante lo scavo durato sei settimane dell’antica città di Aksum nell’attuale Etiopia, gli archeologi inglesi hanno scoperto 11 tombe che … Continua

Mostre – Le chiavi di Roma

“Key To Rome, le chiavi di Roma”, una mostra innovativa allestita in 4 punti “cardine” dell’antico Impero. La mostra, tenuta in occasione del bimillenario della morte di Augusto, sarà inaugurata il 23 settembre (compleanno dell’imperatore) ai mercati di Traiano a Roma (presso i musei dei Fori Imperiali) e, contemporanemante, ad Amsterdam (Allard Pierson Museum), Alessandria d’Egitto(Bibliotheca … Continua

Storia della vite e del vino dalla Preistoria a Roma

Dioniso e Persefone, santuario di Persefone a Locri (in Magna Grecia)

La storia della vite e del vino accompagna passo passo la storia dell’uomo nel vicino Oriente e in Europa. L’utilizzo della vite selvatica prima e la sua domesticazione poi, fino alla tecnica vinicola, sono tappe di un meraviglioso viaggio attraverso mitologia, arte e vicende dei popoli. Iniziamo però da un po’ … Continua