La flotta di Kublai Khan

Samurai giapponesi all'arrembaggio di una nave mongola nel 1281. Moko Shurai Ekotoba, circa 1293.

Erano in 40mila a bordo di una flotta di circa mille imbarcazioni che rappresentavano l’eccellenza dell’ingegneria navale del XIII Secolo, diretti alla conquista del Giappone. Non sopravvissero però al tifone che spirava a oltre 250 chilometri orari; simile, per potenza, a quello che ha devastato le Filippine. La ‘corrente nera’, come viene chiamata dal sud-est asiatico all’Estremo Oriente. Oggi … Continua