I primi esseri umani entrarono in Nord America 10.000 anni prima di quanto si pensasse

Tracce di attività umane su ossa animali rinvenute nelle grotte di Bluefish, in Yukon (foto: http://www.heritagedaily.com/)

Questo è stato dimostrato senza ombra di dubbio da Ariane Burke, docente al Dipartimento di Antropologia della Université de Montréal, e dalla dottoranda Lauriane Bourgeon, con il contributo del Dr. Thomas Higham, vice direttore dell’Oxford University’s Radiocarbon Accelerator Unit. I loro risultati sono stati pubblicati all’inizio di gennaio sulla rivista open-access … Continua

Insediamenti nordamericani in Era Glaciale: la prova nel DNA osseo di alcuni bambini

Beringia (Immagine: G. Grullon/Science)

Da tempo ormai alcuni autorevoli scienziati ritengono che gruppi di umani abbiano attraversato la striscia di terra sopra lo stretto di Bering per entrare in America per la prima volta all’incirca tra i 23.000 e i 30.000 anni fa. Oltre a questo però, i dettagli di tale migrazione sono incerti, … Continua