Merovingi: la dinastia sacra dei “re fannulloni” – Sigeberto e Chilperico

Chilperico strangola nel sonno Galsuintha, miniatura da le Grandes Chroniques de France, 1375-1380,Paris, BnF, ms. Français 2 813, fo 31ro

<– Clotario e i sui eredi Alla fine del precedente capitolo sulla dinastia Merovingia abbiamo accennato a quello che sarebbe stato secondo Gregorio di Tours “il vero inizio dei nostri dolori”, ovvero la guerra civile scatenatasi tra Sigeberto e Chilperico e conclusasi solo nel 613. Ma forse più che ai due … Continua

Merovingi: la dinastia sacra dei “re fannulloni” – Clotario e i suoi eredi

Dall'alto in basso: la battaglia tra Cramno e i Bretoni; l'incendio dle monastero di San Martino di Tours e la morte di Cramno e della sua famiglia. Miniatura da Chroniques Francaises. , Rouen, France

<– da Clodoveo a Clotario Clotario Nella nostra precedente “tappa” del racconto abbiamo elencato le vicende che hanno portato alla creazione del Regno Franco vero e proprio, con Clodoveo, e alla sua espansione sotto i suoi discendenti. Il mio punto di vista si ostina a essere unitario, sebbene per tutti … Continua

La tecnologia aiuta a leggere un testo del VI secolo

La Cornell High Energy Synchrotron Source (CHESS)fornisce una visione incredibilmente chiara del testo. (Foto: Emeline Pouyet)

A metà del XVI secolo, un rilegatore prese un pezzo di pergamena, già vecchio di secoli, e lo usò per rilegare un libro di poesia. Il testo su quella pergamena è rimasto illeggibile per quasi 500 anni, ma ora, grazie a tecniche di imaging all’avanguardia, possiamo ancora leggerne il contenuto. … Continua

Passamanerie Longobarde?

Dettaglio da scene di caccia dal mosaico pavimentale della Chiesa di Sant'Elia a Kissufim, Israele (VI secolo)

Che sia un’appassionata di Rievocazione e di Alto Medioevo pare che non sia un mistero 🙂 e questo articolo lo voglio dedicare a tutte le rievocatrici e rievocatori che negli anni hanno dibattuto tra loro per le decorazioni dei loro abiti. Sto parlando di quella affascinante e meravigliosa epoca, l’Alto … Continua

517 – 2017 I 1500 anni della biblioteca Capitolare di Verona

Evangeliario purpureo veronese

Dopo la distruzione delle famose biblioteche di Alessandria e di Pergamo, la Biblioteca Capitolare di Verona resta la più antica di tutto il mondo ancora attiva. Essa trae origine dalla Schola Sacerdotum Sanctae veronensis Ecclesiae (cioè dal Capitolo Canonicale della Cattedrale), che aveva il duplice compito di prestare servizio liturgico … Continua

Il Regno “perduto” di Reghed forse emerso dalle nebbie del tempo

La copertina del libro "The Lost Dark Age Kingdom of Rheged" di Ronan Toolis e Christopher Bowles presentato oggi 22 gennaio 2017.

Molti di voi avranno sentito nominare il bardo Taliesin, associato da alcuni storici e romanzieri al Merlino di re Artù. Molti meno sapranno che il bardo Taliesin è realmente esistito come è storicamente provata la sua presenza alla corte di Urien, re di Reghed. Questo regno copriva l’Inghilterra settentrionale e la Scozia … Continua

Les temps mérovingiens – La mostra al Museo di Cluny vista da noi

L'ingresso alla mostra

Ebbene sì, non abbiamo saputo resistere e in un piovoso fine settimana abbiamo deciso di regalarci una gita davvero speciale: la visita al Musée de Cluny, a Parigi, prima che l’eccezionale mostra Les temps mérovingiens si concludesse, il prossimo 13 febbraio 2017. Il Museo si trova nel quartiere latino di Parigi, a … Continua

Insediamento del VI secolo a Cambridge

Vaso potorio del tipo "ad artigli" risalente al VI secolo rinvenuto nel sito (Foto: Stephen Collins)

Manufatti anglosassoni che risalgono a quasi 1500 anni fa sono stati rinvenuti durante lo scavo di un sito destinato a nuove abitazioni,  tra Hatherdene Close and Coldhams Lane, vicino all’aeroporto della città di Cambridge. Sembra essere stato il luogo di un insediamento del VI secolo, anticipando l’insediamento Medio Sassone nella vicina … Continua

Spangenhelm: dalla Colonna Traiana a Carlo Magno

Dettaglio dell'elmo di Montepagano

Chi si occupa di archeologia, iconografia o rievocazione della tarda antichità e alto medioevo conosce certamente un termine germanico che indica uno dei più diffusi armamenti di difesa del periodo: Spangenhelm. Si tratta di un elmo composto da più segmenti metallici. La calotta è composta da quattro o sei spicchi saldati da … Continua

Visigarda

Bacheca di Visigarda, Duomo di Colonia

Il tesoro di Visigarda (o Wisigarda) pubblicato in un recente articolo ha riscosso curiosità e ci è stato chiesto di approfondire la vita della donna che indossava, nel suo estremo viaggio, tale meravigliosa oreficeria. Di Visigarda sappiamo relativamente poco. Non conosciamo ad esempio con precisione l’anno di nascita, che viene posto all’incirca … Continua