Una delle più grandi longhouse vichinghe in Islanda trovata nel centro di Reykjavík

 Lo scavo in via Lækjargata in centro-città di Reykjavík ha scoperto le rovine di un'abitazione che era lunga almeno 20 metri. <a href=https://www.facebook.com/Reykjavik871?fref=ts> Foto dalla pagina Facebook del sito </a>

Lo scavo in via Lækjargata in centro-città di Reykjavík ha scoperto le rovine di un’abitazione che era lunga almeno 20 metri. Foto dalla pagina Facebook del sito

Gli archeologi che lavorano in un ex parcheggio di via Lækjargata nel centro di Reykjavík hanno scoperto quelle che credono essere le rovine della residenza di un capo vichingo. La scoperta ha modificato radicalmente la visione che abbiamo della Reykjavík vichinga.

La scoperta è stata una sorpresa
quando gli archeologi hanno iniziato a scavare il sito non si aspettavano di trovare un’abitazione di epoca vichinga. Lisbet Guðmundsdóttir, una archeologa presso l’Istituto di Archeologia, che sta lavorando al sito, dichiara al giornale locale Morgunblaðið che la squadra non si aspettava di trovare qualcosa di più antico di una fattoria del XVIII secolo. L’insediamento noto più antico in questa zona era il cottage Lækjarkot, costruito nel 1799.

Quando la squadra ha trovato un muro di pietra credette di aver scoperto Lækjarkot, o forse un edificio più recente risalente al 1887, Lisbet racconta al Morgunblaðið : “Certamente non ci aspettavamo di trovare qualcosa più vecchio, ma poi è emersa questa scoperta inaspettata.”

La sede di un capo
Lo scavo ha finora scoperto le rovine di un’abitazione che è lunga almeno 20 metri. Probabilmente non sarà mai stabilita la lunghezza totale del fabbricato dal momento le case adiacenti sono state costruite sopra di esso e i resti sono stati molto probabilmente distrutti dalle successive edificazioni. Tuttavia, ciò che è stato conservato sotto il parcheggio e i cortili delle case vicine ha permesso agli archeologi di stabilire che si tratta di una delle più grandi longhouse di epoca vichinga trovate in Islanda.

Il long-fire, il focolare che si estendeva lungo il corridoio centrale di tutte le longhouse vichinghe, è certamente il più lungo trovato in Islanda: misura 5,2 metri.

Þorsteinn Birgisson, il direttore di Minjavernd, un ente pubblico che sovrintende lo scavo archeologico, riferisce al Morgunblaðið che a giudicare dalle dimensioni della costruzione, essa fu la residenza di una persona di grande ricchezza e di alto status sociale: “Questo edificio era la casa di un capo, perché quelli che abbiamo individuato sono chiaramente i segni di una grande azienda agricola.”

Più grande della longhouse in mostra al Settlement Museum
Le rovine che sono state scoperte finora sono di gran lunga superiori per dimensioni a quelle precedentemente situate in via Austurstræti, a ovest dello scavo in corso. Quel palazzo, che è in mostra presso il Settlement Museum, era lungo 17 metri e largo 5.5-6 metri, con un long-fire di 4 metri. La longhouse in corso di scavo era lunga almeno 20 metri, larga 5,5 metri e con un long-fire di 5,2 metri.

Non è solo la dimensione della longhouse che ha sorpreso, ma anche la sua posizione. Tutti i reperti di epoca vichinga nel centro di Reykjavik sono stati ritrovati tra le vie  Suðurgata e Adalstraeti, dove si trova attualmente la Settlemet Exhibition . La scoperta indica che l’insediamento di epoca vichinga era più grande di quanto si credesse.

Oltre all’abitazione lo scavo ha svelato attrezzi da tessitura, un anello d’argento e una perla. Restano ancora almeno due o tre settimane per completare le attività di scavo e saranno settimane eccitanti dal momento che gli archeologi stanno ora iniziando a individuare il pavimento, che si spera riveli elementi aggiuntivi al fine di dipingere un quadro più ricco di come fosse la vita a  Reykjavík in epoca vichinga.

Lo scavo, che è uno dei tre attualmente in corso nel centro di Reykjavík, può essere facilmente visto dal marciapiede per i pedoni.

Per saperne di più: Rivisitare l’epoca vichinga: Quattro siti particolarmente interessanti scavati in Islanda

Articolo originale

Taggato , , , , . Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Una risposta a Una delle più grandi longhouse vichinghe in Islanda trovata nel centro di Reykjavík

  1. Pingback:Come ti musealizzo la longhouse vichinga | La Storia Viva