« Un’iscrizione di 3200 anni racconta l’invasione dei “Popoli del mare”

Copia dell’inscrizione rinvenuta nella tenuta dell’archeologo inglese James Mellaart (Immagine: Luwian Studies Foundation)

Copia dell'inscrizione rinvenuta nella tenuta dell'archeologo inglese James Mellaart (Immagine: Luwian Studies Foundation)

Copia dell’inscrizione rinvenuta nella tenuta dell’archeologo inglese James Mellaart (Immagine: Luwian Studies Foundation)

Copia dell’inscrizione rinvenuta nella tenuta dell’archeologo inglese James Mellaart (Immagine: Luwian Studies Foundation)

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento